Sostienici

IL FUTURO DIPENDE ANCHE DA NOI
DONA ORA

Sostieni il PROGETTO DI VITA per le persone con disabilità intellettiva e sindrome di Down attraverso donazione una tantum oppure tramite donazioni periodiche, delle quali stabilisci tu importo e frequenza.

IBAN  IT80R0617501026000000366780

Le donazioni effettuate da privati e aziende a favore della Cooperativa Sociale Vale un Sogno 2

godono delle agevolazioni fiscali previste dalla vigente normativa sulle erogazioni liberali a ONLUS soltanto se effettuate mediante bonifico bancario, bollettino postale o tramite i sistemi di pagamento previsti all’Art.23 del DLGS 241/1997 (bancomat, carte di credito, carte prepagate, assegni bancari e circolari).

Per usufruirne è comunque necessaria ricevuta che comprova la donazione, ad esempio: matrice del bollettino postale, contabile o estratto conto bancario, documento prodotto dal beneficiario che attesta il versamento.
Per ogni evenienza, si raccomanda sempre d’indicare le seguenti informazioni:

Nome cognome del donatore, indirizzo completo e indirizzo e-mail valido. Non beneficiano di agevolazioni fiscali le donazioni effettuate in contanti.

Inviaci tutte le informazioni tramite il form sottostante


    DIVENTA NOSTRO PARTNER E SCEGLI COME VUOI SOSTENERCI

    EROGAZIONE LIBERALE

    Attraverso erogazione liberale, una tantum o periodica, l’azienda può contribuire a sostenere costi di gestione della nostra cooperativa, singole campagne o progetti specifici da “adottare” e seguire in itinere.

    SPONSORIZZAZIONE TECNICA

    In relazione a specifici progetti o a eventi e azioni di comunicazione e raccolta fondi, l’azienda può DONARE SPAZI MEDIA per promuovere le nostre campagne.

    JOINT PROMOTION

    L’azienda può coinvolgere direttamente la propria rete di clienti e/o consumatori finali, mettendoci a disposizione questi canali per attività di raccolta fondi o sensibilizzazione.

    COINVOLGIMENTO DEI DIPENDENTI

    Si può effettuare  tramite:

    • Promuovere il volontariato d’impresa a vantaggio di nostri progetti, eventi, maratone, gare di raccolta fondi e altro ancora
    • Prestare competenze professionali alla nostra cooperativa
    • Raccogliere fondi fra i propri dipendenti attraverso la modalità del Payroll Giving.

    ASSOLVIMENTO DEGLI OBBLIGHI PREVISTI DALLA LEGGE 68/99

    Si può effettuare tramite:

    • Inserimento lavorativo in azienda di persone svantaggiate da noi formate e seguite
    • Attribuzione di commesse di lavoro alla nostra cooperativa sociale

    OPERAZIONI DI CAUSE-RELATED MARKETING

    Con questo tipo di operazioni, noi e l’impresa instauriamo un rapporto di reciproco vantaggio commerciale mediante il coinvolgimento di prodotti, processi e pubblico di riferimento.

    DONAZIONE IN KIND

    Per sostenere l’attività istituzionale o specifici progetti, l’azienda può stabilire di donarci beni e servizi.

    ACQUISTO DI PRODOTTI E/O STRENNE OMAGGIO

    L’azienda può contribuire a sostenere i costi del Progetto di Vita condotto dalla nostra cooperativa sociale tramite l’acquisto di prodotti a marchio Valemour e/o quello di strenne omaggio per clienti e dipendenti in occasione di varie ricorrenze, tipo le festività pasquali e natalizie.

    L’elenco non esaurisce affatto le possibilità di collaborazione e partnership: siamo infatti disponibili a valutare qualsiasi altra opportunità purché in linea con la mission della nostra cooperativa sociale e nel rispetto delle persone di cui ci prendiamo cura.

    UN ATTO SEMPLICE, LIBERO,
    SEMPRE REVOCABILE

    Il lascito è una delle tante modalità con cui possiamo destinare risorse per sostenere e dare forza a idee e progetti in cui abbiamo creduto nella vita.

    Un lascito alla Cooperativa Sociale Vale un Sogno 2 significa permettere alle persone seguite dal nostro staff di crescere e realizzare gradualmente sogni e aspettative di vita.

    Grazie a te, ci sarà possibile strutturare ogni futuro intervento, garantendone continuità ed efficacia.

    Tramite testamento, nel rispetto delle possibilità previste dalla legge, potrai scegliere di destinare quanto possiedi al sostegno del Progetto di Vita condotto dalla cooperativa sociale: una somma in denaro, un bene mobile o immobile, una polizza vita, il TFR o l’intero patrimonio.

    Le principali forme di testamento previste dall’ordinamento italiano sono due:

    TESTAMENTO OLOGRAFO

    vergato manualmente a penna dal testatore e da lui stesso datato (giorno, mese e anno) e sottoscritto (nome e cognome)

    TESTAMENTO PUBBLICO

    dettato dal testatore al notaio in presenza di due testimoni. Il testamento riporta l’indicazione del luogo e della data e viene sottoscritto dal notaio, dal testatore e dai testimoni

    Puoi anche scegliere di destinare al Progetto di Vita:

    la tua POLIZZA ASSICURATIVA

    Si può, infatti, stipulare una polizza assicurativa sulla vita e indicare come beneficiario, in caso di decesso, anche un ente, senza alcun vincolo nei confronti di eventuali eredi, poiché l’importo interessato non rientra nell’asse ereditario. Anche in questo caso, la scelta del beneficiario è sempre revocabile in qualsiasi momento.

    il tuo TFR

    Tramite testamento, in assenza di parenti e affini entro il terzo grado, un lavoratore dipendente può destinare la propria indennità di preavviso e di fine rapporto a favore di persone, enti, associazioni o fondazioni.

    DIVENTA VOLONTARIO! IL TUO AIUTO È PREZIOSO!

    Se ti senti pronto a donare parte del tuo tempo per contribuire alla riuscita del Progetto di Vita per persone con disabilità intellettiva e sindrome di Down, potrai partecipare, in base alle tue disponibilità e inclinazioni, alla realizzazione di attività ludiche e ricreative e diventare più di un amico.

    Inoltre, potrai anche aiutarci nelle varie attività di comunicazione e raccolta fondi.

    Se hai competenze particolari e voglia di metterle al servizio della Comunità, oppure idee per collaborazioni da intraprendere sul territorio, vieni a trovarci direttamente in sede: potremo confrontarci e costruire insieme nuove opportunità per tutti.

    Per diventare volontario puoi contattare:

    Vuoi saperne di più?

    Contattaci